ROBOT 75

robot 75

Arrivato martedì e subito divorato! Le mie considerazioni generali su Robot 75 per questo mese sono molto positive: belle storie e belle rubriche, e splendida anche la copertina che questo mese è firmata da Aldo Katayanagi.
In questo numero è stato ripubblicato il romanzo breve di Clelia Farris la Madonna delle Rocce, che avevo già letto quando uscì per la collana Robotica, ma dopotutto fa sempre piacere rileggersi un bel racconto.

Qui sotto le mie considerazioni racconto per racconto. (altro…)

Approfondisci

Michail Bulgakov e la fantascienza: Cuore di Cane e Le Uova Fatali

cuore di cane bulgakov

Tra il 1924 e il 1925 l’autore di Il Maestro e Margherita ha scritto due racconti lunghi di fantascienza: Cuore di Cane e Le Uova Fatali.
Li ho letti entrambi per la prima volta in questi giorni nella vecchia edizione Garzanti, trovandoli assolutamente piacevoli e divertenti (tanto per dire, me li sono letti sotto l’ombrellone). Oggi chiaramente non hanno più l’impatto che avevano all’epoca, ma sono lo stesso due letture interessanti per un sacco di motivi. (altro…)

Approfondisci

Nadia: The Secret of Blue Water (Il Mistero della Pietra Azzurra) rivisto 25 anni dopo

21652l

Causa una botta di nostalgia per i begli anime di un tempo, a distanza di più di 24 anni dalla prima volta mi sono riguardata tutti gli episodi di Nadia-The Secret of Blue Water, in Italia arrivato con il titolo Il Mistero della Pietra Azzurra. Le impressioni sono state molto diverse da quelle che ho avuto la prima volta.  (altro…)

Approfondisci

L’uomo di Marte di Andy Weir

l'-uomo-di-marte-andy-weir

Esordio letterario di Andy Weir, che per scrivere questo libro ha condotto lunghi e minuziosi studi sulla NASA, su Marte e sui viaggi nello spazio, L’uomo di Marte ha scalato in fretta le classifiche dei libri più venduti ed è diventato anche un film (The Martian) diretto da Ridley Scott, che uscirà a fine 2015. (altro…)

Approfondisci

Predestination

predestination film

Ieri sera sono andata al cinema a vedere Predestination, film scritto e diretto dai fratelli Spierig e ispirato a un racconto di Heinlein, All You Zombies.
Detto in parole molto povere, il film parla di viaggi nel tempo. C’è un agente temporale che compie salti nel passato e nel futuro per fermare killer e terroristi, ma un criminale, chiamato Fizzle Bomber, continua a sfuggirgli. L’ultimo incarico che riceve sembra essere l’ultima possibilità che ha di riuscire a catturarlo. (altro…)

Approfondisci