Chi è Deadpool?

dead-pool-scheda-personaggio

Prosegue la mia collaborazione con Cosmolinea B-Log, il progetto di collaborazione tra blogger  nato con lo scopo di instaurare una rete di scambi tra blog per condividere la passione comune per la fantascienza.
Questa volta parliamo di supereroi: vi offriamo un doppio articolo nientemeno che su Deadpool, l’anti-eroe Marvel con le katane e la parlantina molesta.
A proporvi questa “combo” su Deadpool siamo io e il collega di blogging Nick Parisi di Nocturnia, che oltre ad essere un blogger mostruosamente bravo è anche uno dei fondatori del progetto Cosmolinea B-Log (insieme ad Arne Saknussemm di Cronache di un Sole Lontano). Sul suo blog trovate la recensione del film
Deadpool, mentre qui trovate la scheda del personaggio (che mi sono divertita moltissimo a scrivere perché Deadpool è uno dei miei eroi preferiti!).
Buona lettura! :)

 

 “Cosa non va in Deadpool?”

“Tutto.”

~ Wolverine e Ciclope

(Fonte: Nonciclopedia)

deadpool-shooting-fake-gun-bullet-prankster-ninja-comic-book-character-image

Nome: Deadpool

Alias: Wade Winston Wilson

Soprannome: il Mercenario Chiacchierone

Anno di nascita: 1991

Superpotere: la capacità di autorigenerarsi a prescindere dalla ferita subita (oltre al classico “pacchetto di base” degli eroi Marvel: superforza, superresistenza, ecc.)

Segni particolari: La parlantina inarrestabile e l’humor politicamente scorretto.

Biografia: Creato da Fabian Nicieza e Rob Liefeld, è apparso per la prima volta in New Mutants 98 e ha poi avuto una mini serie dedicata a lui (oltre a comparire in numerose pubblicazioni Marvel).
Wade Wilson nasce in Canada ed è figlio di un ufficiale dell’esercito. Perde sua madre quando è ancora piccolo a causa di un cancro terminale, tragedia che lo porta a sviluppare un carattere ribelle e a frequentare bande di teppisti. Un giorno suo padre, con cui ha un rapporto conflittuale, tenta di riportarlo a casa mentre si trova in un bar; uno dei bulli gli punta la pistola contro e spara accidentalmente, uccidendolo.
Rimasto solo al mondo, Wade lascia gli studi e si arruola nell’esercito, entrando nelle Forze Speciali. Cacciato appena un anno dopo per insubordinazione, decide di intraprendere la carriera di mercenario, ma scoprirà presto di essere malato di cancro: è a questo punto che decide di sottoporsi al Programma Arma X.

Genesi e abilità: Deadpool acquisisce i superpoteri in seguito ad aver partecipato al Programma Arma X per guarire dal cancro: il trattamento lo dota del fattore rigenerante (lo stesso di Wolverine, ma più efficace: si tratta di quello che funziona meglio in tutto l’universo Marvel), ma lo lascia irrimediabilmente sfigurato nel fisico e devastato nella mente.
Oltre a rendere vano qualunque tentativo di ucciderlo, il fattore rigenerante permette a Deadpool di agire sempre al massimo delle sue potenzialità fisiche, conferendogli superforza, superresistenza e superagilità. Anche i suoi processi mentali sono accelerati, cosa che gli permette una velocità di pensiero sovrumana e riflessi fulminei.
Purtroppo c’è anche qualche effetto collaterale: il suo potere rigenera continuamente anche il suo tumore e la pelle di Deadpool è ricoperta di lesioni.
Inoltre, a causa del flusso di pensieri che scorre a velocità folle e delle cellule che si rigenerano nel suo cervello, Deadpool sente continuamente voci nella sua mente, con cui parla e interagisce; ha anche delle visioni in cui la Morte lo chiama a sé, promettendogli di liberarlo dal dolore che lo affligge.

 

27478-deadpool1

Armi preferite: In quanto ex membro delle forze speciali dell’esercito, Deadpool è un esperto di arti marziali e del combattimento corpo a corpo, è abilissimo sia nell’uso delle armi bianche che in quelle da fuoco e possiede uno smisurato armamentario che comprende armi da taglio, pistole ed esplosivi di vario tipo.
Le katane sono le sue armi più famose, ma spesso e volentieri ricorre anche a fucili, granate e qualche volta addirittura alle armi futuristiche: in alcuni episodi del fumetto, Deadpool dispone di una cintura che gli permette di teletrasportarsi.
La sua arma migliore, tuttavia, sembra essere la parlantina estenuante con cui bombarda i propri nemici, deconcentrandoli e innervosendoli.

Orientamento sessuale: Per alcuni Deadpool sarebbe omosessuale, ma in realtà quella di Deadpool è un’aperta pansessualità: cambiare gusti sessuali e provarci con tutti in base all’ispirazione del momento è anch’esso un effetto dovuto alla rigenerazione continua delle cellule e una delle caratteristiche della personalità del personaggio, spiegata anche dal suo stesso creatore Fabian Nicieza (“Deadpool is whatever sexual inclination his brain tells him he is in THAT moment. And then the moment passes.” http://bit.ly/2bm3b0C).
Nel film questo aspetto è stato trascurato: Deadpool ha infatti una storia d’amore romantica e monogama con Vanessa Carlysle.

deadpool-pansexual-comics-thor

Curiosità: Deadpool è il primo eroe Marvel a parlare con i suoi lettori: è infatti consapevole di essere un fumetto e parla con il pubblico facendo battute, commenti, riferimenti ad altri numeri della serie e ai film Marvel. Questo aspetto è ripreso anche nel film del 2016, con Deadpool che si rivolge continuamente agli spettatori, arrivando addirittura a manovrare lui stesso la macchina da presa.
Un’altra curiosità che lo riguarda è il fatto che adori inventare parole con un suono divertente, come ad esempio “Cimichanga”.

Frasi famose dette dall’eroe: “Sapete cos’è veramente noioso? L’immortalità.” (In Deadpool)

“Ricordatevi, ragazzi. Se la prima volta non ce la fate, sparate di nuovo.” (In Deadpool)

“Cosa?! Ma io non sono pazzo! Ho solo una fervida immaginazione. Tutto qui…” (In Wolverine: Origini)

“Sto per massacrarti come i Limp Bizkit hanno massacrato la musica negli anni ’90!” (In Deadpool, il film)

64d75058f9097c9bfa953bcc8effcf95

 

One thought on “Chi è Deadpool?

Rispondi a Nick Parisi Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.